sfondo testata


Percorso pagina:


Scuola dell’Infanzia

 

RETTA DI FREQUENZA SCUOLA DELL’INFANZIA PER LA STAGIONE SCOLASTICA 2015/2016

Si comunica che per l’imminente stagione scolastica, in forza della deliberazione di G.C. n. 30 del 9.4.2015 esecutiva per decorrenza termini, la retta di frequenza degli alunni della Scuola dell’Infanzia è stabilita come di seguito precisato:

REDIDITO ISEE TARIFFA MENSILE Inferiore a € 5.000 €. == Da 5001 a C 10.500 €. 40,00 – FASCIA A Da C. 10.501 a € 20.650 € 70,00 – FASCIA B Superiore a € 20.650,00 € 85,00 – FASCIA C Non residenti nel comune € 110.00

Nel caso in cui l’utente non presenti la dichiarazione ISEE per l’ottenimento di prestazioni agevolate, la retta per i residenti resta fissata in € 85,00 mensili corrispondenti alla Fascia C. Per i non residenti , indipendentemente dalla dichiarazione ISEE la retta rimane fissata in €.110,00. –

N.B. Il reddito ISEE (INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE) è l’indicatore della situazione reddituale e patrimoniale della famiglia tenuto conto dei componenti il nucleo familiare da non confondersi con la valutazione di reddito riferita unicamente ai mod. CUD, Unico, 730. Per il rilascio di tale attestazione i cittadini potranno rivolgersi a Patronati, Caf abilitati o Sedi (NPS. LA DICHIARAZIONE DEVE ESSERE PRODOTTA AGLI UFFICI COMUNALI PER LA ATTRIBUZIONE DELLA FASCIA DI APPARTENENZA . NEL CALCOLO DELLA RETTA SCOLASTICA VIENE CONSIDERATA LA VALIDITA DELLA DICHIARAZIONE ISEE; PERTANTO GLI UTENTI DOVRANNO VERIFICARE LA SCADENZA DELLA DICHIARAZIONE E PRODURRE EVENTUALMENTE DICHIARAZIONE AGGIORNATA NEL CASO DI SCADENZA NEL CORSO DELL’ANNO SCOLASTICO .

Rimangono confermate le riduzioni sulla tariffa per particolari condizioni d’uso (previste dalla G.C. 76 del 17.4.1997) pertanto gli importi delle rette mensili, in base alle fasce di appartenenza saranno così rideterminati:

Festività” Pasquali

– 25% tariffa mensile= Fascia A € 30,00 Fascia B €52.50 Fascia C € 63,75

alunni non residenti € 82,50

Festività Natalizie mesi di Dicembre e Gennaio:

-30% tariffa mensile= Fascia A € 28,00 Fascia B € 49,00 Fascia C € 59,50 alunni non residenti € 77,00

Assenza intero mese

– 50% tariffa mensile= Fascia A € 20,00 Fascia B €35,00 Fascia C € 42,50 alunni non residenti € 55,00

Assenza per un periodo pari o superiore a cinque giorni consecutivi

per ogni giorno -2,50% tariffa mensile= Fascia A – € 1,00 Fascia B – € 1.75 Fascia C – €2,13 alunni non residenti € 2,75

TEMPI E MODALITÀ DI PAGAMENTO DELLA RETTA SCOLASTICA

Dovrà essere effettuata a partire dal mese di ottobre anticipatamente entro il 5° giorno di ogni mese con la possibilità di detrarre le assenze effettuate dall’alunno nel mese precedente.

Unica eccezione riguarda il mese di giugno il cui versamento, al fine di consentire la detrazione dei giorni di assenza del mese stesso, dovrà essere effettuato il 30.6.2015.

Modalità di pagamento:

1) Conto Corrente postale n. 130O9147 INTESTATO A TESORERIA COMUNE DI CASTAGNOLE PIEMONTE

2) Bonifico Conto Corrente Bancario IBANIT80O0306930250100000300004

3) Versamento diretto presso lo sportello di Banca intesa San Paolo di Castagnole P.te.

Nella causale di versamento andrà indicato il nome dell’alunno e il mese cui si riferisce la retta.

L’Amministrazione Comunale si riserva di modificare gli importi della retta scolastica in occasione della determinazione delle tariffe dei servizi a domanda individuale in concomitanza con l’approvazione del Bilancio di Previsione 2015.

Gli uffici comunali rimangono a disposizione per ogni chiarimento.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

(PAOLI Laura )